contentmap_module
Dove Siamo



Benvenuto a Casa
:
a circa 60 giorni di vita il cane è pronto per essere “adottato” nella nuova famiglia, 
questo è un momento abbastanza delicato per il cucciolo, tutto quello che farà fino a 90 giorni di vita (quattro mesi circa) rimarrà indelebile nella sua mente e nella sua esistenza. Una volta “adottato”, il cucciolo lascia la mamma e i fratellini e normalmente è abbastanza spaesato quando entra nella nuova casa; tenendo presente che il cane non comprende il linguaggio umano per questo dobbiamo essere bravi a comunicare con lui senza traumi e senza intimorirlo. L’educatore cinofilo  può aiutarvi in questo inserimento nonché può consigliarvi e istruirvi su quelle che sono le caratteristiche di razza o del soggetto che voi gli sottoporrete.

 

Un altro ruolo fondamentale  lo fa il Medico Veterinario da voi scelto, che controllerà  la salute del vostro nuovo amico e vi consiglierà al meglio sull’alimento giusto per il vostro cane ed eventuali integratori alimentari che potranno servire alla crescita corretta del cucciolo.

 

Già a sette mesi, il carattere del cane cambia radicalmente, il cucciolo comincia a sentire qualcosa di diverso,
la maturità sessuale è alle porte e il  “testosterone” si fa sentire, comincia dunque a diventare “adolescente” ed è questo il momento in cui può essere necessario un percorso di educazione cinofila, quella che da il via alla convivenza pacifica e serena tra due specie (uomo - cane) completamente differenti.
 

 

A 12 mesi circa, lo sviluppo psico fisico del cane si è concluso e il cane non è più un cucciolo ma un cucciolone adulto, se volessimo fare un paragone con l’umano sarebbe come parlare ad un giovane di 18 anni. Questo è il momento giusto per perfezionare il comportamento del cane con un percorso di addestramento, il cane in questo periodo può saltare liberamente senza paura che possa affaticare le articolazioni, ed è il periodo migliore per incominciare un percorso cinosportivo, è l’Addestratore cinofilo che sarà in grado di consigliarvi lo sport più adatto al vostro cane poiché sarà in grado di valutare la struttura del cane che ha di fronte e quindi consigliarvi al meglio. 

 

Il cane adulto, i percorsi di educazione e di addestramento non solo rivolti solo ai cuccioli- cuccioloni o cani super referenziati. i percorsi di educazione e/o addestramento sono indicati per qualsiasi cane in qualsiasi età, sarà il medico veterinario a stabilire le condizioni di salute del cane e consigliare al meglio se un percorso educativo e/o addestrativo è adatto per il vostro cane.

 

Il problema del comportamento, molto spesso si sentono proprietari di cani che si lamentano di comportamenti
spesso eccessivi, se non addirittura pericolosi, che il loro cane mette in atto. il comportamento indesiderato è
spesso sintomo di malessere “esistenziale” da parte del cane. un soggetto che passa tutto il giorno a non fare niente, a poltrire sul divano o in giardino da solo è un cane che prima o poi darà dimostranze di disagio. Quando il cane mostra aggressività ingiustificata o comportamenti stereotipati è il momento di rivolgersi al proprio Medico Veterinario, lo stesso una volta escluse cause di salute da parte del cane sarà sicuramente in grado di consigliare un percorso di rieducazione comportamentale. Nello specifico Edudog® A.s.d. è inoltre un “Centro di Psicologia Canina  per il disturbo del comportamento del cane”.
Questo percorso è abbastanza lungo con un altissimo margine di risoluzione positiva.


 

L’educazione e l’Addestramento del Cane...

... non è questione di Razze ma di impegno e costanza!

< >
Educazione
Educazione
Gestione
Gestione
Formazione
Formazione
Sport
Sport
Preparazione Atletica
Preparazione Atletica